THOMAS LANGE

Biografia

(Berlino, 1957)

Vive e lavora in Germania e in Italia.

Artista molto noto al pubblico internazionale, con un curriculum e una carriera considerevoli, esordisce nella scena artistica di Berlino Ovest alla fine degli anni Settanta, tra i cosiddetti “Giovani Selvaggi”.

 

Lange ha esposto nei principali musei, istituzioni e fondazioni per l’arte in tutto il mondo, tra i quali il museo Guggenheim a New York, la Biennale di Venezia, la Kunsthalle di Mannheim, il Mori Center di Tokyo, la Berlinische Galerie di Berlino, riscuotendo un grande successo di pubblico e di critica e l’attenzione della stampa nazionale, anche italiana (La Repubblica, Il Correre della Sera, La Stampa) e delle riviste di settore (Arte e Critica, Arte Mondadori, Exibart, etc.). In Italia ha realizzato importanti progetti espositivi per Fondazione MUDIMA a Milano, Palazzo Collicola a Spoleto, Fondazione Volume! a Roma, SMMAVE a Napoli, ZAC a Palermo e in molte altri sedi. Nel 2014 ha disegnato la copertina per La Lettura del Corriere della Sera del numero di gennaio in occasione della Giornata della memoria. Numerosi progetti espositivi lo attendono in Italia e in Germania anche per il 2018 e il 2019.

Lange lavora per grandi cicli pittorici attraverso cui riflette prevalentemente sul tema del tempo, del trascorrere del tempo, del rapporto tra passato, presente, futuro e la sua rappresentazione per immagini.

Di Thomas Lange puoi vedere:

© Fondazione Luca & Katia Tomassini 2018 - Tutti i diritti riservati

Logo_FKLT_bianco.png
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey LinkedIn Icon