© Fondazione Luca & Katia Tomassini 2018 - Tutti i diritti riservati

Logo_FKLT_bianco.png
  • Grey Facebook Icon
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Instagram Icon
  • Grey LinkedIn Icon

GLI ARTISTI

Antonio Barbieri

Nato a Rho (MI) nel 1985. Si laurea in scultura all'Accademia di Belle Arti di Firenze nel 2010. Durante gli studi, lavora presso alcuni laboratori artistici approfondendo la conoscenza di tecniche scultoree meno convenzionali.

Lelia Cardosi

Lelia è nata a Terracina il 6 maggio 1975. Nel 2002 ha conseguito la laurea presso l’Accademia di Belle Arti di Roma e nel 2009 un Master in Artiterapie presso l’Università “La Sapienza” di Roma.

Lavora prevalentemente con la ceramica, riscuotendo un notevole consenso di pubblico e di critica ed esponendo sia in Italia, sia in altri paesi come il Giappone, Spagna, Corea in prestigiose manifestazioni e istituzioni.

Donato Catamo

Donato Catamo nasce a San Cassiano di Lecce nel 1946. Intraprende gli studi ad indirizzo artistico e all’Istituto Statale d’Arte di Poggiardo (LE) consegue la licenza di Maestro d’Arte. Contemporaneamente segue gli studi classici. Si trasferisce ad Urbino, dove, allievo dei maestri Ceci, Piacesi e Sanchini, consegue la Maturità A.A. ed il Magistero delle Arti Applicate

Massimo Chioccia e Olga Tsarkova

Nata e cresciuta a Mosca (Russia), Olga Tsarkova si diploma alla Scuola Nazionale d’Arte “Surikov “ Lasciata la Russia per l’Italia continua i suoi studi alla Accademia di Belle Arti di Roma Nato a Sugano, piccolo borgo della campagna etrusca, dopo vari e sconclusionati studi si diploma all’Accademia di Belle arti di Viterbo con il massimo dei voti I due si incontrano nel 1996 e da allora lavorano insieme

Daniela Conte

Daniela vive e lavora a Milano. Laureata in Scienze della Comunicazione presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e in Pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Brera, nelle sue opere si interroga sul significato delle immagini, sulle modalità di rappresentazione e sul loro significato iconico-simbolico.

Simone di Stefano

Simone è un artista visivo e un formatore. Nasce a Narni (TR) il 28 ottobre 1981. Nel 2002 si diploma come maestro d’arte, indirizzo grafica, presso l’Istituto Statale d’Arte di Orvieto.

Cinque anni più tardi consegue la laurea in pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna. Nel 2013 fonda il LAB52, uno studio artistico dove svolge didattica laboratoriale. Inserito nel centro storico di Perugia LAB52 convive e collabora con l’associazione di promozione culturale Fiorivano le Viole.

Michele Golia

Michele è uno scultore, nasce a Roma il 7 giugno 1973, vive e lavora a Orvieto. Nel suo lavoro utilizza materiali naturali diversi tra loro, quali argilla, ferro, terracotta. Il tempo è il filo conduttore delle sue opere, ogni opera è un tassello della sua storia personale, legata a persone umane.

L’arte, è espressione del sentire, più che del fare, quindi essa significa ascolto più che voce.

Il porsi dell’arte e dell’artista, come una proposta di interrogative riflessioni più che considerazioni definitive.

Thomas Lange

(Berlino, 1957)

Vive e lavora in Germania e in Italia.

Artista molto noto al pubblico internazionale, con un curriculum e una carriera considerevoli, esordisce nella scena artistica di Berlino Ovest alla fine degli anni Settanta, tra i cosiddetti “Giovani

Tiziana Nucci

Tiziana è un'artista autodidatta. Nasce ad Orvieto il 24 gennaio 1983 e non appena capisce di avere il pollice opponibile apprende l'uso della matita e del pennello.

L'amore per l'arte e per il disegno vengono costantemente alimentati dalla curiosità e dalla voglia di scoprire l'anima di ciò che la circonda.

Flavio Tiberio Petricca

Flavio Tiberio Petricca, classe 1985, scultore sabino, attivo nelle strade urbane e nei siti archeologici dove usa lasciare le sue opere libere alla mercé dei passanti, in gallerie di tutta Italia e all’estero.

Isaco Praxolu

Isaco nasce a Cagliari il 26 aprile 1979; si forma come ballerino e coreografo.

Conseguito il diploma d’istruzione secondaria superiore, ha frequentato scuole di Danza Classica e Moderna con stage abilitanti tenuti da importanti Coreografi di fama internazionale quali Jasse Smith, Bill Goodson, Jamal Sims e gli Italiani Mauro Astolfi, Mauro Mosconi, Caterina Felicioni.

Sara Spaccino

Sara è una scultrice. Nasce ad Orvieto il 25 gennaio 1960, dove vive e lavora. Autodidatta, da sempre la natura è la grande maestra che permea tutta la sua ricerca.

Susippo

Sviluppa una pittura materica, preziosa e attenta alla rappresentazione di forme fortemente simboliche e in grado di dischiudere significati arcaici e ancestrali.

Eva Tarantello

Eva Tarantello (Roma)

Fin da piccola, immersa in un ambiente artistico tra strumenti musicali e pennelli, ha assorbito l’amore per il bello e per l’arte;

Lara Udini

Lara è una pittrice autodidatta moderna. Nasce a Bassano del Grappa il 26 febbraio 1981. A quattordici anni inizia la sua passione per la pittura: alle scuole medie incontra una professoressa che notando le sue capacità la stimola a dipingere su tela. Inizia così il suo percorso con l’action painting.